Martina firma un contratto di lavoro al nono mese di gravidanza!

Martina

MartinaQualcosa sta cambiando, potremmo dire dopo aver letto questa notizia. Martina Camuffo ha 36 anni e qualche giorno fa si è apprestata a firmare un contratto di lavoro con “The Creative Way”. Qual’è la novità direte? Martina al momento della firma del contratto era al nono mese di gravidanza e a giorni dovrebbe partorire.

Appena Samuele mi ha chiamato l’ho avvisato subito della novità, gli ho detto che ero incinta di sette mesi e che avrei partorito a breve. La loro proposta era molto interessante e io ero felicissima che mi avessero contattato ma immaginavo che l’opportunità sarebbe sfumata. Ci siamo incontrati, abbiamo scambiato qualche idea. E alla fine mi ha detto che era sua intenzione offrirmi un contratto. Quasi non ci credevo” ha raccontato Martina.

Samuel Schiavon è il titolare dell’impresa che con Stefano Serena si occupa dell’azienda. “Volevamo lei per le sue competenze e capacità. Ha lavorato per un’azienda importante sul fronte commerciale, l’abbiamo vista all’opera, sappiamo come si muove. Le auguriamo il meglio per la sua vita personale e la aspettiamo prima possibile” dicono i titolari.

Inoltre, Schiavon parla della sua riflessione personale “Ho vissuto e capito le difficoltà di mia moglie, aveva un tempo determinato e quando ha comunicato che aspettava un bambino è stata lasciata a casa. Sul piano lavorativo la maternità è quasi una condanna. Assurdo. E in ogni caso non volevo essere io a tenere comportamenti di questo tipo. Specialmente con Martina. Di fronte al valore della persona non ho avuto dubbi. Perché non aspettarla qualche mese se penso che investire su di lei sia la strada giusta?”.

Insomma questi due titolari di un’azienda si sono comportati davvero nel modo giusto come in realtà dovrebbero far tutti, pensiamola come un nuovo inizio per l’Italia, proprio quello che sarà per Martina dopo che avrà partorito.

Be the first to comment on "Martina firma un contratto di lavoro al nono mese di gravidanza!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*